GIRO DELLA GUGLIA ROSSA

Un itinerario dal panorama mozzafiato che richiede impegno fisico, tecnica di salita e di discesa. Uscire da Bardonecchia seguendo le indicazioni per Melezet e proseguire su asfalto in direzione del Colle della Scala. Dopo il secondo campeggio la strada sale, costeggia la diga delle Sette Fontane e si biforca; seguire a destra e proseguire nella bellissima Valle Stretta raggiungendo a quota 1.750m circa le Grange di Valle Stretta. Sulla destra del rifugio III Reggimento Alpini parte un sentiero che si arrampica fino al piano dei laghi di Thures. Superare il lago, continuare diritto in leggera discesa ricominciando poi a salire a sinistra dopo il bivio su un sentiero ben segnato che raggiunge a 2.261m un colle sotto la Guglia Rossa. Proseguire in discesa e al bivio seguente girare a sinistra per poi raggiungere il Colle della Scala. Raggiunto l'asfalto la direzione da seguire è ancora la sinistra; superato il passo, si scende a ridosso del Pian del Colle e si segue per Bardonecchia.


Dislivello indicativo di salita: 900m


Tempo di percorrenza indicativo: 3 ore


Difficoltà del percorso: è richiesta molta tecnica sia in salita che in discesa e molto impegno fisico.


Note
: alcuni passaggi in discesa non sono superabili in sella e altri sono pericolosi per la presenza lungo il sentiero di vecchi supporti metallici.

Partenza: Bardonecchia
 
Arrivo: Bardonecchia
 
Dislivello: 900m
 
 
 Photo @ArchivioTurismoTorino